Notizie flash

Dislessia e D.S.A.

matematica

MATERIALE SPECIFICO PER L'ACQUISIZIONE DELLE ABILITA' DI CALCOLO

1 - Camillo Bortolato "La linea del 20" - Edizioni Erickson

Lo strumento permette l’acquisizione delle abilità di calcolo nella maniera più facile e corretta, cioè valorizzando le capacità intuitive di ciascun bambino, che nasce, secondo recenti studi, con una spiccata propensione verso il calcolo di numerosità e giunge a scuola carico di informazioni e di voglia di apprendere.

http://www.erickson.it/erickson/product.do?categoryId=28&id=959

2 - Camillo Bortolato "La linea dei numeri" - Edizioni Erickson

Questo testo è stato pensato per tutti i bambini che a scuola hanno difficoltà con i numeri e con le prime operazioni di calcolo, quali l’addizione e la sottrazione. L’opera propone un metodo alternativo, "non concettuale", per far raggiungere agli alunni una competenza attiva nel calcolo, senza che sia necessaria la tradizionale spiegazione di cosa siano i numeri e di quale sia il significato delle operazioni.

http://www.erickson.it/erickson/product.do?categoryId=28&id=466

3 - Camillo Bortolato "Calcolare a mente" - Edizioni Erickson

Partendo dalla teoria che ogni bambino conserva un "genio innato" per la numerosità, che precede qualsiasi nozione impartita da genitori o insegnanti, il volume presenta le strategie del calcolo mentale, che sono diverse e indipendenti dalle procedure del calcolo scritto Questo approccio analogico-intuitivo mira a sviluppare una struttura di riferimenti ordinati, una struttura semplice, regolare e replicabile in tutte le dimensioni e che permetta all’alunno di riconoscere quantità anche elevate in modo istantaneo, senza contare.

http://www.erickson.it/erickson/product.do?categoryId=28&id=480

4 - Nel sito dell'autore, sono presentati  il metodo completo e gli strumenti didattici per applicarlo.

http://www.camillobortolato.it/

 

 

 

Chi e' online

Abbiamo 24 visitatori e nessun utente online

Login

Inserire Nome utente e Password per accedere ai servizi che richiedono la registrazione