Notizie flash

Materiali dei corsi

Corso formazione CTI MONZA OVEST - LA CARTA COGNITIVA: strumento per il docente curricolare

LA CARTA COGNITIVA:

STRUMENTO PER IL DOCENTE CURRICOLARE

Funzioni cognitive per insegnare ed apprendere

 

Incontri di formazione rivolti ai docenti delle scuole primarie e secondarie

del CTI Monza Ovest

 

Orario: dalle ore 17.00 alle ore 19.30

Sede:Aula Magna Scuola “G. Mercalli”, via Gramsci 17, SEREGNO

Numero massimo di partecipanti 60

Slide corso

Programma:

1^lezione

L’insegnante riflessivo

Come funziona l’apprendimento - La mappa cognitiva - Il PDP: strumento di riflessione

 

Giovedì 21 gennaio

2^lezione

L’insegnante in azione

La costruzione di una lezione utilizzando la mappa cognitiva: esercizi ed esercitazioni

 

Venerdì 5 febbraio

3^lezione

L’insegnante in azione

La valutazione del compito

 

Venerdì 8 aprile


4^lezione

L’alunno protagonista: dalla scuola oltre la scuola

Apprendimento per competenze

 

Venerdì 22 aprile


 

Prof.ssa MARIA RUSSO – Docente in una scuola secondaria 1° grado - Pedagogista, esperta nel campo delle difficoltà di apprendimento - disabilità - Applicatore e formatore Metodo Feuerstein

 

La fase delle iscrizioni si è conclusa

Organizzazione: Anna Greta Anelli – Referente CTI Monza Ovest – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

PROGRAMMA

 

1°incontro: L’INSEGNANTE RIFLESSIVO

Ore 17.00 – 19.30

  • Come funziona l’apprendimento
  • La modificabilità cognitiva
  • La mappa cognitiva secondo Feuerstein come strumento per la rilevazione ed il supporto dei Bisogni Educativi Speciali anche in alunni non disabili e non DSA
  • Il PDP: strumento di riflessione per lo sviluppo delle competenze


2° incontro: L’INSEGNANTE IN AZIONE

Ore 17.00 – 18.00

  • Metacognizione applicata alle aree area linguistica e scientifica

Ore 18.00 – 19.30

  • Esercitazione a gruppi
    • Analisi di un compito e costruzione di una lezione partendo dalla mappa cognitiva da svolgersi in contemporanea sulle aree linguistica e scientifica per i diversi ordini di scuola: elaborazione di una possibile attività da proporre in classe.


3° incontro: L’INSEGNANTE IN AZIONE

Ore 17.00 – 18.00 Attività a gruppi: relazione dei gruppi

Ore 18.00 - 19.30 L’insegnante facilitatore dell’apprendimento: l’esperienza di apprendimento mediato in classe.

 

4°incontro: L’ALUNNO PROTAGONISTA

Ore 17.00 – 19.30 Imparare attraverso gli errori: l’errore strumento di apprendimento

Come valutare un compito: La valutazione formativa e sommativa, anche degli alunni BES

  • Apprendimento per competenze – Implementare strategie e flessibilità

 

Volantino

Chi e' online

Abbiamo 51 visitatori e nessun utente online

Login

Inserire Nome utente e Password per accedere ai servizi che richiedono la registrazione