Notizie flash

Elenco di tutte le news

Bologna: il primo bar gestito da sordi

Frequentato da tutti, si impara la lingua dei segni: grande successo

di Antonella Cignarale

Come far interagire sordi e udenti: questa è la prima domanda che si sono posti i ragazzi che due anni fa hanno aperto il Senza Nome. Siamo di fronte allo storico Mercato delle Erbe di Bologna e all’ingresso del locale c’è un’enorme lavagna dove si legge: “Se al bancone vuoi ordinare usa la Lingua dei Segni, i bigliettini in bacheca, scrivi sui foglietti, gesticola, trova tu una soluzione”.

Leggi il resto dell'articolo

Chi e' online

Abbiamo 106 visitatori e nessun utente online

Login

Inserire Nome utente e Password per accedere ai servizi che richiedono la registrazione