Notizie flash

Elenco di tutte le news

LABORATORIO “IMPARARE AD IMPARARE” applicazione del Metodo Feuerstein per alunni della scuola PRIMARIA E SECONDARIA

L’applicazione dell’approccio di Reuven Feuerstein è finalizzato a migliorare gli aspetti qualitativi della prevenzione di comportamenti devianti spesso correlati con la dispersione e l’insuccesso scolastico.

Esso propone la conoscenza e la riflessione sui processi cognitivi implicati negli apprendimenti, con l’obiettivo di migliorare la propensione ad imparare attraverso la maturazione della consapevolezza di strategie d’autoregolazione cognitiva e d’autogestione nello studio.

Con il presente progetto si intende attuare un intervento sull’aspetto cognitivo dell’apprendimento che consenta di rafforzare le potenzialità positive dei ragazzi, innalzandone così i livelli qualitativi delle prestazioni affinché, agendo insieme a loro, siano messi in grado di sperimentare modalità di apprendimento gratificanti e responsabilizzanti.

FINALITA’ DELL’INTERVENTO

Lo scopo dell’intervento è di far sperimentare ai ragazzi strategie di approccio al compito funzionali ad un apprendimento facilitato.

Contemporaneamente, si lavorerà sull’acquisizione di un metodo di studio fondato sulla consapevolezza dell'organizzazione del proprio pensiero e di un uso migliore delle abilità logiche di base, delle strategie e delle metodologie operative in tutte le situazioni della vita.

OBIETTIVI

1. Strutturare abitudini cognitive.

2. Suscitare motivazioni intrinseche.

3. Organizzare l’abilità di riflettere e di esprimere giudizi.

4.Modificare l'atteggiamento: da passivo riproduttore di informazioni a creatore attivo di nuovi apprendimento

CONTENUTI

1. Lavoro pratico su strumenti strutturati (Programma Feuerstein) di apprendimento e sviluppo di regole, principi, strategie al fine di centrare l'attenzione sulle abilità cognitive che devono essere attivate, arricchite e corrette.

2. Scoperta, apprendimento e applicazione di abilità cognitive su contenuti scolastici e di vita quotidiana.

3. Acquisizione di un metodo di studio metacognitivo.

METODOLOGIA E ORGANIZZAZIONE

Il progetto propone l’organizzazione di attività di piccolo gruppo (5 o 6 allievi) gestite dal mediatore Feuerstein per una/due ore settimanali. Ogni incontro si suddividerà in tre momenti fondamentali:

1.Lavoro individuale sugli strumenti.

2.Confronto tra i membri del gruppo e discussione sulle strategie di soluzione del compito utilizzate.

3.Mediazione da parte del mediatore della consapevolezza sul metodo utilizzato.

4.Trasferimento sul metodo di studio delle modalità di lavoro apprese nel laboratorio.

5.Sperimentazione di strumenti specifici per facilitare lo studio di alcune discipline scolastiche.

VERIFICA

Alcuni strumenti hanno un sistema autocorrettivo.

L’esperto e l’insegnante possono valutare la competenza dell’allievo a organizzarsi il lavoro, a trasferire su compiti diversi l’abilità acquisita, ad utilizzare spontaneamente regole e strategie in altri ambiti.

L’allievo può valutare il miglioramento delle abilità cognitive, della motivazione, dell’uso dei concetti astratti

TEMPI E COSTI

Il progetto ha durata annuale .

Il costo previsto è di Euro 35,00 orarie

 


Maria Russo
Pedagogista e formatrice

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
TEL: 388 3 234 581


Coop. Soc. Onlus

Sede Operativa:

Via I°Maggio 34/E, Muggiò

 

 

Sede Legale:

via Gramsci 11, Lissone

P.IVA: 08055490968


Volantino

Chi e' online

Abbiamo 63 visitatori e nessun utente online

Login

Inserire Nome utente e Password per accedere ai servizi che richiedono la registrazione