Notizie flash

Materiali dei corsi

2°CONVEGNO PROVINCIALE PROGETTO DI VITA: UN NUOVO PATTO EDUCATIVO – i bisogni educativi speciali

 

MATERIALI DEL CONVEGNO

L’ Ufficio Scolastico Territoriale XVIII – Monza Brianza, il GLIP (Gruppo di Lavoro Interistituzionale Provinciale) il CTS e i CTI di Monza e Brianza hanno organizzano il 2°Convegno provinciale:” PROGETTO DI VITA: UN NUOVO PATTO EDUCATIVO-i bisogni educativi speciali-“ presso l’Urban Center-binario 7, piazza Castello-Monza, martedì11 marzo 2014 dalle ore 9.00 alle ore 16.00.

Il Convegno è stato strutturato in due sessioni plenarie di approfondimento su tematiche inerenti la disabilità, l’educazione, l’integrazione scolastica e sociale, di restituzione dei percorsi e delle collaborazioni attivate sul territorio. Il concetto di Bisogni Educativi Speciali (BES) si basa su una visione globale della persona che si accompagna efficacemente a quella del modello ICF della classificazione internazionale del funzionamento, disabilità e salute (International Classification of Functioning, disability and health) fondata sul profilo di funzionamento e sull’analisi del contesto, come definito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS, 2002). Proprio in considerazione dell’ampiezza della quantità di persone coinvolte – studenti con le loro famiglie e tutti i loro docenti curricolari – è evidente quanto venga toccata in profondità l’azione della scuola in tutte le sue articolazioni.

Il Convegno si è rivolto ai Dirigenti Scolastici, ai docenti curricolari e di sostegno, agli educatori,ai genitori,agli operatori sanitari e a chi quotidianamente lavora per costruire un’integrazione scolastica e sociale di qualità.

Nel pomeriggio si sono svolti tre WORKSHOP di approfondimento delle tematiche affrontate nella mattinata:

  • DIDATTICA INCLUSIVA
  • LE RETI TERRITORIALI
  • GESTIONE DELLA CLASSE

In allegato, potete trovare il programma e i dettagli relativi all’iniziativa. Programma convegno.

Chi e' online

Abbiamo 84 visitatori e nessun utente online

Login

Inserire Nome utente e Password per accedere ai servizi che richiedono la registrazione