Notizie flash

EasyWay: applicativo per smartphone che consente a ogni utente di segnalare il proprio giudizio di accessibilità su qualsiasi edificio di una città, in relazione alle esigenze delle persone con disabilità motoria.

Il progetto

Il progetto

Molte strutture di pubblica utilità e di intrattenimento delle nostre città presentano ancora numerose barriere architettoniche, ma le tecnologie e lo spirito di partecipazione dei cittadini possono offrire nuove opportunità per superarle.

Per decidere se andare o meno in un determinato luogo, le persone con disabilità devono sapere prima se la loro meta è accessibile oppure no.

Questo progetto, sviluppato con il supporto e l'esperienza della rete associativa della FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap, vuole contribuire a migliorare le informazioni a disposizione, dando a chi userà i dati la possibilità di diventare a sua volta un generatore di informazioni per tutta la comunità. In questa prima fase sono state fatte delle rilevazioni partendo dalle città di Roma e Milano ma con il tuo contributo, possiamo coprire tutta l'Italia.

Il progetto infatti consiste in un'applicazione per smartphone e in un sito, due strumenti che ti consentono di esprimere la tua valutazione di accessibilità rispetto a uno o più punti di interesse.

Affidiamo l'inserimento delle valutazioni di accessibilità alla comunità degli utenti: ciascuno può diventare protagonista e attivarsi in prima persona per aumentare e migliorare il numero di informazioni.

Per ogni punto di interesse che vuoi segnalare (ad esempio un ristorante, un albergo, un museo ecc), puoi esprimere sia una valutazione di accessibilità generale, sia una valutazione specifica sugli spazi della struttura (Parcheggio; Entrata; Spazi interni; ecc.) in relazione a una o più tipologie di disabilità motoria scelte in base alle tue competenze (carrozzina elettronica; carrozzina manuale senza accompagnatore; carrozzina manuale con accompagnatore; difficoltà di deambulazione).

Non è ancora attiva la rilevazione e la segnalazione delle particolari barriere esistenti per le persone con disabilità di tipo sensoriale, ma l'obiettivo è di crescere e migliorare giorno dopo giorno.

Oggi chi vuole consultare le informazioni presenti nella banca dati, può cercare un punto di interesse nella città e leggere la valutazione di accessibilità che gli è stata attribuita da un altro utilizzatore.

Potete trovare maggiori dettagli sull'iniziativa sul sito  www.easyway.vodafone.it

EasyWay è stato selezionato tra i tre progetti finalisti per il premio WWW de “Il Sole 24Ore” ed ora sara’ il voto popolare a decidere il vincitore.
Vi invitiamo quindi a votare al sito: http://premiowww.ilsole24ore.com/nomination?categoria=4 e a girare l'invito ai vostri associati.

Per esprimere la propria preferenza c'è tempo fino al 23 gennaio.

Chi e' online

Abbiamo 62 visitatori e nessun utente online

Login

Inserire Nome utente e Password per accedere ai servizi che richiedono la registrazione